Logo miaMarmolada.it

Arabba e Marmolada, Dolomiti bellunesi

open
La tua ricerca

Data di arrivo

Data di partenza

Filtra la ricerca

Tipo alloggio

Categoria

Trattamento

Tipo struttura

Località

Caratteristiche

Marmolada: hotel, b&b, residence e appartamenti vacanze

La Val Pettorina, la valle della Marmolada Regina delle Dolomiti, è certamente tra le più belle e famose valli del bacino dell'alto Agordino. Inizia proprio ai piedi del massiccio della Marmolada, nella borgata di Malga Ciapela dove il torrente Pettorina scende verso valle per alcuni chilometri prima di sfociare nella piccola conca di Caprile dove conclude la sua corsa gettandosi nel Cordevole. >>><<<
 

Inverno
Prendendo da Malga Ciapela la funivia della Marmolada si arriva a quota 3.265 m dove vi aspetta La Bellunese, 12 km ininterrotti di discesa con un dislivello di circa 1800 m, la quale si impone come una delle più lunghe e affascinanti piste di tutto il mondo. A circa metà discesa prendendo la seggiovia coperta ci si può dirigere verso i dolci pendii del Padon e da qui immettersi in quel magnifico ed infinito carosello che è il Dolomiti Superski raggiungendo quindi Arabba tramite il Passo Padon e il Porta Vescovo.
Molte sono le attività alle quali ci si può dedicare oltre allo sci: l'arrampicata su ghiaccio praticata nella splendida gola dei Serrai di Sottoguda è uno dei tanti esempi, nonché sono presenti fiabeschi percorsi da percorrere con le ciaspole.
 

Estate
La Val Pettorina resta un punto di ritrovo per molti escursionisti in quanto sono presenti una grande varietà di percorsi per tutte le difficoltà. La possibilità di visitare i paesini abbandonati di Sofedera, visitare il museo della Grande Guerra in Marmolada sono solo alcuni dei posti consigliati. Per chi è appassionato delle due ruote, la Val Pettorina si trova al centro delle Dolomiti dove è possibile percorrere i passi che hanno fatto la storia nel Giro d’Italia e non solo. Sono inoltre presenti percorsi in mountain bike da brivido, che portano gli amanti di questo sport in luoghi dai panorami mozzafiato.
 

I Serrai di Sottoguda
Tra le molte attrattive naturali che Rocca Pietore offre, i Serrai di Sottoguda sono senz'altro i più interessanti. La gola, considerata una delle meraviglie delle Alpi Venete, si inoltra per circa 2 chilometri tra gli abitati di Malga Ciapela e Sottoguda. I Serrai possono essere visitati sia d'estate che d'inverno godendo in entrambe le stagioni dello spettacolare scenario naturale che offrono.
L'origine dei Serrai si perde nella notte dei tempi. Fu dapprima opera dell'erosione dei ghiacciai alla quale poi subentrò quella delle acque del Pettorina che tortuosamente scorre lungo la gola. Probabilmente anche delle scosse di terremoto hanno favorito la composizione di questo spettacolo della Natura.
 

La Storia
Le origini di Rocca Pietore si perdono nella notte dei tempi. Notizie certe però si iniziano ad avere intorno all'anno mille, quando iniziarono a stabilirsi in queste zone genti provenienti dalle valli dell'Adige e dell'Isarco. Successivamente Rocca Pietore ebbe un felice e lungo periodo (oltre 400 anni) di autonomia pressoché totale, formando una zona cuscinetto tra Repubblica Veneta e Tirolo. Da qui iniziò il periodo della Magnifica Comunità della Rocca di Pietore. Autonomia che ebbe termine con l'avvento di Napoleone nel 1806 con successiva annessione prima all'impero Asburgico e poi al Regno d'Italia. Verso la seconda metà dell'800 ebbe inizio il turismo nella zona grazie anche a personaggi come Pellegrino Pellegrini di Rocca Pietore, prima guida alpina delle Dolomiti, che ebbe l'onore di accompagnare nel 1862 il primo salitore della Marmolada, il viennese Paul Grohmann, fino alla sommità della Punta Rocca a 3.310 metri di altitudine. In seguito molti altri appassionati escursionisti ed alpinisti, quali Lord Francis Douglas, H.B. Edwards, Tuchett e vari altri, aprirono le porte del turismo moderno. Dopo la parentesi triste della guerra Mondiale si ebbe un'ulteriore incremento, soprattutto per la scoperta dello sci di cui la Marmolada è sempre stata un simbolo, e fu qui, infatti, che nacque, nella metà degli anni sessanta, una delle più belle e ardite funivie dell'arco Alpino.
 

Come arrivare
In automobile, provenendo da sud: autostrada Venezia – Belluno, poi si prosegue sulla statale 203 per Agordo. A Cencenighe si prosegue fino ad arrivare ad Alleghe e poi Caprile, quindi si continua per Rocca Pietore – Marmolada.
Provenendo da Nord nord-ovest : dalla A22, autostrada del Brennero uscita ORA/EGNA: SS 48 delle Dolomiti - Passo San Lugano - Val di Fiemme - Val di Fassa Passo Fedaia Marmolada.
In inverno la zona è servita dalla navetta Ski Shuttle organizzato da Dolomiti Stars con trasporto da e per gli aeroporti di Venezia e Treviso.

<<<

Hotel Camoscio 3 stelle

SP BB HB FB

Col di Rocca (Marmolada)

L'albergo Camoscio si trova in una zona tranquilla delle Dolomiti Bellunesi, circondato da boschi ai piedi del ghiacciaio della Marmolada, l'ideale per lo sci nel comprensorio del Dolomiti Superski. In estate vi è la possibilità di fare numerose passeggiate ed escursioni, oltre...

offerte

Caratteristiche

Hotel Roy 3 stelle

HB FB

Malga Ciapela (Marmolada)

Il nostro albergo è situato a Malga Ciapéla, ai piedi della Regina delle Dolomiti: la Marmolada. Verdi prati e ricchi boschi di conifere fanno da sfondo ad una natura rimasta integra, creando un luogo ideale per chi ricerca tranquillità e contatto con la natura.

Caratteristiche

Col di Rocca (Marmolada)

Nel 1973, a due passi dalla Marmolada, la montagna conosciuta come Regina delle Dolomiti, la Famiglia Nesello dà vita ad una nuova attività, la Pensione Pineta. Il forte senso d'intraprendenza e l'attaccamento alla propria valle...

offerte

Caratteristiche

Hotel La Montanara 3 stelle

SP BB HB FB

Sottoguda (Marmolada)

Concedetevi una vacanza rilassante all’Hotel La Montanara, immersi nella magica atmosfera del borgo alpino di Sottoguda, ai piedi della Marmolada. Clima cordiale, servizio attento e ottima cucina tipica.

offerte

Caratteristiche

Malga Ciapela (Marmolada)

L’hotel Baita Dovich è situato ai piedi della Marmolada, incontrastata Regina delle Dolomiti, al centro del Dolomiti Superski, uno dei comprensori sciistici tra i più importanti d’Europa.
La posizione dell'hotel Baita Dovich permette di accedere direttamente alle piste.

Caratteristiche

Rocca Pietore (Marmolada)

Gli appartamenti Sol e Nef, di nuovissima costruzione, sono situati nel grazioso paesino di Sottoguda, punto di partenza ideale per un'escursione sul giro della Grande Guerra, ma anche a tre minuti dagli impianti sciistici del comprensorio Arabba/Marmolada. La fermata dello...

Caratteristiche

Sottoguda (Marmolada)

Il Garnì Ai Serrai è situato a Sottoguda, uno dei borghi più belli d'Italia, incastonato nello splendido scenario dolomitico, ai piedi della Marmolada. Deve il suo nome alla spettacolare gola dei Serrai, che si trova a pochi passi e che con un percorso mozzafiato.

Caratteristiche

Hotel Aurora 3 stelle

SP BB HB FB

Saviner di Laste (Marmolada)

L'Hotel Aurora si trova a Saviner di Laste "Caprile", luogo circondato dalle bellissime montagne dolomitiche: Marmolada, Civetta, Pelmo, Tofana ecc. In questo paradiso ambientale potrete trascorrere le vostre vacanze all’insegna del divertimento! Situato vicino ai passi più...

Caratteristiche

Rocca Pietore (Marmolada)

Gli appartamenti Darman sono situati a pochi chilometri dalla Marmolada, vicino agli impianti di risalita e di fronte alla fermata dello skibus. A disposizione degli ospiti due comodi appartamenti per vivere una vacanza all'insegna della comodità e del relax.

Caratteristiche

  1  2  3    >

Contatta in pochi click tutte le strutture che ti interessano